Home page Notizie
Ha avuto luogo una riunione ordinaria della Commis…

Ha avuto luogo una riunione ordinaria della Commissione per la collaborazione internazionale del Consiglio presidenziale per la cooperazione con le organizzazioni religiose

Il 23 novembre 2021 nella Grande sala del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne (Decr) del Patriarcato di Mosca ha avuto luogo la VIII riunione della Commissione per la collaborazione internazionale del Consiglio per la cooperazione con le organizzazioni religiose presso il Presidente della Federazione Russa.

All’evento presieduto dal capo della Commissione, presidente del Decr metropolita Hilarion di Volokolamsk hanno partecipato: il referente della Direzione del Presidente della Federazione Russa per la politica interna, segretario esecutivo del Consiglio (vice presidente della Commissione) A. V. Tret’jakov, l’ordinario della diocesi di Novo-Nahichevan’ e della Russia della Chiesa apostolica armena arcivescovo Ezras, il vice presidente del Decr arciprete Nikolaj Balashov, l’arcivescovo della Chiesa evangelico-luterana della Russia Dietrich Brauer, il mufti dell’Assemblea spirituale dei musulmani della Russia Albir Krganov, il vescovo primate dell’Unione unificata dei cristiani della fede evangelica (pentecostali) S. V. Rjachovskij, il vice direttore del Dipartimento del Ministero degli esteri della Russia per i rapporti con i soggetti della Federazione, il parlamento e le organizzazioni pubbliche K. P. Kozhanov, il segretario per gli affari esteri del Decr arciprete Serghij Zvonarev, il presidente del Consiglio dell’Organizzazione pubblica panrussa “Associazione russa per la difesa della libertà religiosa” A. I. Kudrjavtsev, il capo ufficio del Dipartimento del Ministero degli esteri per i rapporti con i soggetti della Federazione, il parlamento e le organizzazioni pubbliche M. M. Melech, il presidente dell’Unione per la promozione dei valori spirituali tradizionali “Mondo cristiano” A. A. Cerkezov, il consigliere principale del dipartimento della Direzione del Presidente della Federazione Russa per la politica interna A. A. Terent’ev, il consigliere del dipartimento della Direzione del Presidente della Federazione Russa per la politica interna A.-H. A. Sultygov e altri funzionari invitati.

Con il discorso di apertura ai partecipanti si è rivolto il metropolita Hilarion di Volokolamsk, segnalando l’agenda della riunione.

Nel suo discorso il metropolita, fra l’altro, ha toccato il tema di cooperazione con delle comunità religiose degli Stati Uniti d’America, osservando che, nonostante le difficoltà nei rapporti fra la Russia e gli Stati Uniti, la Chiesa ortodossa russa mantiene buoni contatti con dei leader religiosi americani.

“La Chiesa ortodossa in America comprende il maggior numero delle comunità rispetto alle altre giurisdizioni ortodosse negli Stati Uniti”, ha detto il presidente del Decr. “La Chiesa-Madre russa mantiene buoni rapporti con la Chiesa ortodossa in America, si sviluppa la cooperazione in molte sfere, per esempio, nella sfera della collaborazione fra le scuole teologiche. Sono appena tornato dagli Stati Uniti dove ho partecipato al Convegno teologico nel Seminario San Vladimir, concelebrato con il Primate della Chiesa ortodossa in America Sua Beatitudine il Metropolita Tikhon dell’America e del Canada, visitato delle parrocchie e dei monasteri. Con soddisfazione vorrei annotare che in occasione del 75° anniversario della nascita del Primate della Chiesa ortodossa russa nel Seminario San Vladimir della Chiesa ortodossa in America è stata creata la Fondazione in onore di Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’ per la promozione delle ricerche nella sfera di studi biblici”.

Il metropolita Hilarion ha menzionato che negli Stati Uniti è presente anche la Chiesa ortodossa russa all’estero, la cui nascita è dovuta alla guerra civile in Russia. Nel 2007 è stata ristabilita la comunione canonica delle due parti dell’una Chiesa russa e oggi la Chiesa russa all’estero ha lo status di autonomia all’interno del Patriarcato di Mosca.

Sua Eminenza ha anche osservato che attualmente la Chiesa ortodossa russa sviluppa attivamente la collaborazione con delle organizzazioni religiose e filantropiche americane, ad esempio, con l’Associazione evangelista di Billy Graham.

Nel 2019 a Mosca ha avuto luogo l’incontro del presidente attuale dell’Associazione Franklin Graham con Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’. Le parti hanno sottolineato l’importanza della collaborazione nella sfera di aiuto ai cristiani perseguitati e di difesa dei valori cristiani tradizionali. Fra l’altro, è stato discusso il Summit mondiale per la difesa dei cristiani perseguitati svoltosi il 10-13 maggio 2017 a Washington sull’iniziativa del Patriarcato di Mosca e dell’Associazione di Billy Graham.  Lo scopo del Summit consisteva nell’attrarre l’attenzione della comunità internazionale alla tragedia dei cristiani perseguitati nel Medio Oriente, nell’Africa del Nord e in altre regioni del mondo.

Un altro partner nuovo e promettente della Chiesa ortodossa russa è diventata l’organizzazione cristiana di beneficenza “Open Doors”, la quale cerca di aiutare i credenti nei paesi dove la fede cristiana viene perseguitata o discriminata.

Il metropolita Hilarion ha raccontato anche del dialogo della Chiesa ortodossa russa con le organizzazioni e comunità ebraiche degli Stati Uniti, per esempio, con la Fondazione “Richiamo della coscienza” diretta dal rabbino Arthur Schneier. L’agenda principale del dialogo è la necessità degli sforzi congiunti per la difesa dei valori familiari tradizionali che vengono svalutati nel mondo d’oggi, mentre la visione del mondo religiosa che sostiene questi valori viene emarginata.

Secondo la testimonianza del metropolita Hilarion, i contatti con delle organizzazioni religiose americane positive verso non solo la Chiesa russa, ma anche la Russia in generale possano fungere da base per il rafforzamento delle relazioni fra i due popoli, specie oggi, quando le relazioni fra la Russia e gli Stati Uniti soffrono la crisi di fiducia.

Dopo il discorso del presidente del Decr i partecipanti alla riunione hanno parlato dell’esperienza della collaborazione con delle comunità religiose degli Sati Uniti.

Durante l’incontro sono state discusse le questioni dell’agenda attuale.

Condividere:
Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill al Patriarca-Katholikos d’Etiopia per l’80° compleanno

23.01.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill: Agiremo in difesa del Patriarcato di Gerusalemme

07.01.2022

Messaggio natalizio di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2022

Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill a Papa Francesco in occasione del suo 85° compleanno

17.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill si è rivolto ai cittadini del Kazakistan con un messaggio video

16.12.2021

Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill a Olaf Scholz per la sua elezione al cancelliere federale della Germania

08.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha inviato un messaggio all’ex cancelliere della Repubblica federale di Germania Angela Merkel

08.12.2021

Il presidente del Decr ha commentato le notizie dei mass media riguardo alla possibilità di un incontro di Sua Santità il Patriarca Kirill con Papa Francesco

06.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha celebrato l’ufficio funebre nel 13° anniversario della morte di Sua Santità il Patriarca Aleksij II 

05.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l’ambasciatore della Romania in Russia

30.11.2021

Auguri delle organizzazioni inter-cristiane e fondazioni internazionali di beneficenza a Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione del suo 75° compleanno

24.11.2021

Patriarca Kirill: il Patriarca Bartolomeo si considera non il primo fra gli uguali, ma il primo sopra tutti gli altri

20.11.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il Supremo Patriarca e Katholikos di tutti gli armeni

12.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha consegnato le onorificenze ecclesiastiche al presidente del Decr e ai suoi vice

27.09.2021

Il metropolita Hilarion ha fatto gli auguri al Patriarca-Katholikos d’Etiopia Abuna Mattia per il suo 80° compleanno

23.01.2022

Il presidente del Decr ha dato una valutazione della prima tappa delle trattative dei rappresentanti della Federazione Russa e dell’Occidente sulla sicurezza

16.01.2022

Il metropolita Hilarion: l’Ortodossia in Kazakistan è una confessione tradizionale professata da milioni

16.01.2022

Il metropolita Hilarion: la Chiesa e le confessioni tradizionali hanno fatto tutto il possibile per la pacificazione in Kazakistan

16.01.2022

Il decanato della Cambogia della diocesi della Thailandia ha pubblicato due nuove edizioni nella lingua khmer

28.12.2021

Auguri natalizi del presidente del Decr ai Primati delle Chiese cristiane

25.12.2021

Il metropolita Hilarion: il Patriarca e il Papa parleranno della sopravvivenza dei cristiani

23.12.2021

Il presidente del Decr ha incontrato Papa Francesco

22.12.2021

Il metropolita Hilarion ha incontrato l’arcivescovo di Bari-Bitonto monsignor Giuseppe Satriano

20.12.2021

Il presidente del Decr ha incontrato il sindaco di Bari

19.12.2021

Il metropolita Hilarion: lo scisma sostenuto dal Patriarcato di Costantinopoli ferisce tutto il popolo ucraino

12.12.2021

Il metropolita Hilarion: i rapporti costruttivi fra la Russia e gli Stati Uniti sono necessari per la sicurezza di tutto il mondo

12.12.2021

Il presidente del Decr ha commentato le notizie dei mass media riguardo alla possibilità di un incontro di Sua Santità il Patriarca Kirill con Papa Francesco

06.12.2021

Il metropolita Hilarion ha partecipato all’apertura di una mostra dedicata al 300° anniversario della proclamazione dell’Impero russo

02.12.2021

Ha avuto luogo una riunione del Comitato consultativo cristiano interconfessionale

24.11.2021

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب