Home page Notizie
La processione a Kyiv ha mostrato: la Ch…

La processione a Kyiv ha mostrato: la Chiesa ortodossa ucraina è la più numerosa confessione in Ucraina

Il 28 luglio è stato festeggiato il Giorno del Battesimo della Rus’. Alla vigilia della festa per le vie di Kyiv dalla Vladimirskaja gorka, dove si trova il monumento al battista della Rus’ principe Vladimir l’Uguale agli apostoli, alla Lavra delle Grotte di Kyiv si è svolta la processione cui hanno partecipato circa 350 mila dei fedeli della Chiesa ortodossa ucraina.

Parlando di questo evento nel programma televisivo “La Chiesa e il mondo”, il presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca metropolita Hilarion di Volokolamsk ha osservato: “Sono andati alle mura della Lavra delle Grotte di Kyiv per testimoniare la loro fede e la loro volontà per l’unità. Come prima, la Chiesa ortodossa ucraina rimane la confessione più numerosa dell’Ucraina, il che è stato chiaramente mostrato dalla processione svolta ancora una volta”.

Egli ha rammentato che la canonica Chiesa ortodossa ucraina soffre attacchi, discriminazioni, persecuzioni immeritati perché cerca di conservare l’unità con la Chiesa ortodossa russa. “Questa unità ha le radici storiche, ed è causata dalla nostra fede comune e dalla nostra storia comune”, ha sottolineato il metropolita. Il Metropolita Hilarion ha pure constatato che la Chiesa ortodossa ucraina è autogovernata, indipendente nelle sfere amministrativa e finanziaria, da sola, senza la coordinazione con Mosca, elegge il suo Primate e i suoi vescovi. “L’unica cosa che si mantiene è il legame storico con il centro a Mosca, la menzione del Patriarca alla liturgia e la benedizione del neoeletto Primate da parte del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’”, ha accennato il presidente del Decr.

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk ha sottolineato: “La Chiesa ortodossa ucraina, tutto il suo episcopato, il suo clero e i fedeli sono uniti nel loro desiderio di conservare il legame con la Chiesa russa. Tutto ciò è stato chiaramente mostrato dalla processione svolta a Kyiv”.

Condividere:
Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti al VII Congresso dei leader delle religioni mondiali e tradizionali

14.09.2022

Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill al Re di Gran Bretagna Carlo III per la sua ascesa al trono reale

10.09.2022

La Chiesa russa ha riconosciuto la Chiesa ortodossa macedone (Arcivescovado di Ochrida) come Chiesa-sorella autocefala

25.08.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

25.08.2022

Condoglianze di Sua Santità il Patriarca Kirill per la morte delle persone nell’incidente nella città turca di Gaziantep

21.08.2022

Ha avuto luogo una conversazione di Sua Santità il Patriarca Kirill con il Presidente del Kazakistan

16.08.2022

Condoglianze del Patriarca Kirill per la morte dei fedeli nell’incendio della chiesa Abu Seifen al Cairo

15.08.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l'Ambasciatore della Giordania in Russia

29.07.2022

Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti al Primo Forum dei Giovani del Comitato Consultivo Interconfessionale Cristiano

22.07.2022

Il Patriarca Kirill ha incontrato i chierici della diocesi di Singapore e gli studenti indonesiani delle scuole teologiche del Patriarcato di Mosca

21.07.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il Supremo Patriarca e Katholikos di tutti gli armeni

12.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha consegnato le onorificenze ecclesiastiche al presidente del Decr e ai suoi vice

27.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill: il Patriarca Bartolomeo è caduto nello scisma

27.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

23.09.2021

Il Presidente del Decr ha incontrato il capo della Fondazione Internazionale per l'Unità Spirituale dei Popoli

28.09.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato un rappresentante della Chiesa d'Inghilterra

20.09.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato un rappresentante della Chiesa assira d'Oriente

20.09.2022

Il Presidente del Decr ha incontrato l’Imam supremo dell’Università “Al-Azhar” e il segretario del Consiglio degli anziani musulmani

16.09.2022

La delegazione ecclesiastica guidata dal Presidente del Decr ha incontrato il Presidente del Senato del Kazakistan

15.09.2022

La delegazione del Patriarcato di Mosca ha incontrato Papa Francesco

14.09.2022

Il Presidente del Decr ha incontrato il Presidente del Kazakistan K. K. Tokaev

14.09.2022

Ha avuto luogo un incontro del metropolita Antonij con lo Sceicco-ul-Islam Allahshukjur Pasha-zade

14.09.2022

Commento del metropolita Antonij di Volokolamsk sull'adozione del documento “La guerra in Ucraina, pace e giustizia nella regione europea” da parte del CEC

08.09.2022

Ha avuto luogo un incontro del presidente del Decr con l’Arcivescovo di Canterbury

07.09.2022

Commento del capo della delegazione della Chiesa ortodossa russa all'XI Assemblea del Consiglio ecumenico delle Chiese

31.08.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

25.08.2022

Il Presidente del Decr ha incontrato il Nunzio Apostolico nella Federazione Russa

24.08.2022

Il presidente del Decr ha espresso le sue condoglianze per la tragedia nella chiesa Abu Seifen al Cairo

15.08.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato Papa Francesco

05.08.2022

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب